Terremoti: sciame sismico nell’area etnea, registrati 25 eventi sismici, scuole chiuse a S.M. di Licodia

0
2284
Uno sciame sismico è in corso dall’alba di oggi nell’area etnea della provincia di Catania. Diversi eventi sismici si sono registrati in territori ricadenti nei comuni di Bronte, Ragalna, Adrano e Biancavilla. La scossa più forte, di magnitudo 3.5, è stata registrata alle 6:06, a cinque chilometri da Biancavilla ad una profondità di 22 chilometri. Gli eventi tellurici si sono verificati a partire dalle 5:55 con la prima scossa avvenuta ad Adrano di magnitudo 2.3. Le scosse sono state scarsamente avvertite dalle popolazioni. Nessun danno è stato segnalato. A scopo precauzionale  il Sindaco di Santa Maria di Licodia, Salvatore Mastroianni, ha disposto la chiusura delle scuole. 
 
ORARI E LOCALITÀ DEGLI EVENTI SISMICI 
 
05:55 – 2.3 – 10 km NE Adrano
05:57 – 1.6 – 7 km NE Adrano
05:58 – 1.8 – 10 km NE Adrano
05:59 – 2.4 – 8 km SE Bronte
06:00 – 2.3 – 9 km N Ragalna
06:06 – 3.5 – 5 km NE Biancavilla
06:09 – 2.2 – 9 km NE Adrano
06:10 – 1.7 – 6 km N Adrano
06:13 – 2.3 – 6 km SE Bronte
06:14 – 2.6 – 10 km NE Biancavilla
06:19 – 1.8 – 8 km NE Adrano
06:21 – 1.8 – 9 km NE Adrano
06:21 – 2.0 – 8 km NE Adrano
06:29 – 2.3 – 8 km NE Adrano
06:36 – 2.0 – 7 km NE Adrano
06:38 – 2.7 – 7 km NE Adrano
06:40 – 2.2 – 7 km NE Biancavilla
06:43 – 2.3 – 9 km NE Biancavilla
06:44 – 2.4 – 8 km NE Adrano
06:51 – 1.5 – 9 km NE Adrano
06:53 – 3.1 – 6 km NE Adrano
07:01 – 1.6 – 9 km SE Bronte
07:37 – 2.3 – 6 km N Adrano
07:46 – 1.5 – 9 km NE Adrano
08:21 – 2.1 – 9 km NE Adrano
08:30 – 2.1 – 8 km NE Adrano
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here