S.M. di Licodia: arrestati due spacciatori

0
1427
I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò, insieme ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia”, hanno tratto in arresto Salvatore Cavallaro di 22 anni e Giuseppe Coco di 24, entrambi di Santa Maria di Licodia, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I due giovani erano diventati oggetto dell’interesse investigativo dei militari, che li sospettavano essere rifornitori dei consumatori di marijuana del piccolo centro etneo. I militari quindi, hanno individuato un casolare abbandonato in contrada Pulcino dove i giovani acquirenti, secondo una consolidata prassi, incontravano i due pusher per l’acquisto della droga. Dopo aver verificato la cessione di sostanza stupefacente ad un acquirente, i Carabinieri sono entrati in azione bloccando i due spacciatori. Poi durante una perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno rinvenuto 26 dosi di marijuana, già suddivise per la vendita al minuto, due bilancini di precisione, il relativo materiale utilizzato per il confezionamento e 295 euro ritenuti provento dello spaccio. I due arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria mentre l’acquirente della droga, un 24enne, è stato segnalato alla Prefettura di Catania quale “assuntore”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here