Paternò: “Otorino e Psichiatria resteranno al Santissimo Salvatore”, a dirlo è il direttore generale dell’ASP Giammanco

0
3317
Pubblicità

È il Direttore Generale dell’ASP di Catania, Giuseppe Giammanco, ad intervenire in merito al “giallo” sui presunti tagli dei reparti di Otorino e Psichiatria dell’ospedale di Paternò. In un comunicato si legge: “In merito alle voci che si stanno susseguendo in queste ore relative alla presunta eliminazione dei servizi di Otorino e di Psichiatria dell’Ospedale di Paternò è necessario chiarire che nella nuova rete ospedaliera tali servizi saranno mantenuti. Si smentiscono pertanto tali immotivati allarmi. La nuova articolazione dei servizi dell’Ospedale di Paternò prevede una Unità Operativa semplice di Otorinolaringoiatria che risponderà efficacemente ai bisogni espressi dal territorio, in linea con i più moderni sviluppi della branca. Per quanto riguarda l’Unità Operativa di Psichiatria si sta valutando una sua collocazione all’interno dell’Ospedale per potenziarne i servizi erogati”. Le parole di Giammanco smentiscono in pratica quanto detto nelle scorse ore dal Sindaco di Paternò, Nino Naso, sul fatto di essere venuto a conoscenza del taglio dei due reparti dal nuovo piano sanitario regionale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here