Paternò: i Carabinieri recuperano i cavi rubati allo stadio e denunciano una persona

0
494

I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno denunciato una persone per ricettazione. L’uomo, fermato in un posto di sbocco è stato trovato in possesso dei cavi di rame rubati allo stadio “Falcone-Borsellino” di Paternò nelle settimane scorse. Si tratta di 31 matasse di cavi per un totale di 750 metri. Il danno stimato per il comune era di circa 50 mila euro. Quindi una bella notizia per l’Ente che non dovrà a questo punto sborsare questa cifra per poter ripristinare l’impianto sportivo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here