Paternò: colpito da infarto fulminante, muore sul posto di lavoro il custode dell’autoparco comunale

0
3836
Pubblicità

Il custode dell’autoparco comunale di via Giovanni Verga a Paternò è morto questo pomeriggio dopo avere accusato un malore improvviso proprio mentre si trovava all’interno dell’autoparco da solo. L’uomo, 62 anni, sembrerebbe fosse al telefono con la moglie quando all’improvviso il dialogo si sarebbe interrotto. Sarebbe stata la moglie stessa ad avere intuito quanto stesse accadendo e ad allertare subito i soccorsi. Sul posto sono poi giunti un’ambulanza del 118, i Carabinieri e la Polizia Municipale. I medici hanno tentato di rianimare il dipendente comunale ma tutto è stato inutile, purtroppo. Sarebbe stato colpito da un infarto che non gli ha lasciato scampo. La notizia è stata appresa con grande tristezza tra i colleghi e dall’amministrazione comunale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here