Questa mattina “blitz” istituzionale dei portavoce del MoVimento 5 Stelle all’ospedale “Santissimo Salvatore” di Paternò. Il neo eletto alla Camera dei Deputati Eugenio Saitta e il deputato all’ARS Francesco Cappello membro della Commissione Sanità, “Hanno voluto vederci chiaro su quelle che sono le prospettive riguardanti uno degli ospedali più martoriati e depredati della provincia catanese, appunto quello di Paternò – dichiara Marco Gresta consigliere comunale pentastellato di Paternò – partendo dal pronto soccorso, passando per il laboratorio analisi e concludendo in direzione sanitaria. Un ospedale come quello paternese – sottolinea l’on. Cappello –  ricopre un ruolo fondamentale nello scacchiere sanitario, soprattutto il Pronto Soccorso e i reparti ad esso direttamente collegati. Nei prossimi giorni verrà ridiscussa, e speriamo riformulata, la proposta di riorganizzare la rete ospedaliera con l’assessore regionale Razza. Faremo valere le nostre ragioni nelle sedi opportune – aggiunge Eugenio Saitta – sottolineando l’importanza geograficamente strategica del presidio ospedaliero”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here