Paternò: arrestato 23enne. Aveva nella terrazza 15 piante di cannabis indica

0
177
Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con questa accusa è stato arrestato un 23enne di Paternò ad opera dei Carabinieri della locale Stazione, supportati dai colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia”. I Carabinieri tenevano già d’occhi il giovane, volto noto per i suoi trascorsi e la sua tendenza a commettere reati in materia di droga. Dopo un’attività investigativa i Carabinieri si sono recati nella sua abitazione dove hanno effettuato una perquisizione personale e domiciliare estesa anche alla terrazza dell’immobile, chiusa a chiave. Qui, poste in vaso e curate maniacalmente, i militari hanno trovato 15 piante di cannabis indica con un’altezza di crescita compresa tra uno e due metri nonché, nascosti all’interno di un armadietto, alcuni grammi di marijuana già essiccata e pronta per la suddivisione in dosi, un bilancino di precisione ed il relativo materiale per il confezionamento per la vendita al minuto. Il giovane dopo l’espletamento delle formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here