Etna: nuovo evento parossistico

0
490
Pubblicità

Ennesima attività eruttiva dal cratere di Sud Est dell’Etna. Altissime fontane di lava si elevano in aria visibili dai centri etnei e non solo. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sta monitorando costantemente l’evolversi dell’attività eruttiva. A partire dalle ore 18:58 si è potuto osservare la ripresa di un’attività stromboliana al Cratere di Sud Est con un successivo e repentino aumento dell’ampiezza media del tremore vulcanico che si è portata su valori medio-alti. Ad alzarsi in aria anche una nube di cenere vulcanica che sta già ricadendo in alcuni centri etnei come Linguaglossa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here