Centuripe: troppi casi di contagio da Covid. Il Sindaco chiedere alla Regione l’istituzione della “zona rossa”

0
601
Pubblicità

Il provvedimento non è ancora stato formalizzato, ma il sindaco Salvatore La Spina ha già informato i cittadini di Centuripe che l’ASP di Enna ha inoltrato alla Regione un documento per dichiarare il comune di Centuripe “zona rossa” dopo i cento casi di contagio da Covid-19 già accertati e che destano particolare preoccupazione. In questo modo si cercherà di contenere la trasmissione del virus, soprattutto nei nuclei familiari e nelle persone più a rischio. Come detto, il presidente della Regione, Nello Musumeci, non ha ancora firmato l’ordinanza che potrebbe giungere nel pomeriggio di oggi. Il Cimitero di Centuripe è stato chiuso per precauzione e per evitare assembramenti, con la possibilità di onorare i defunti attraverso un servizio di consegna di fiori da parte dei fioristi. “Cari centuripini nonostante i nostri sforzi la diffusione del virus non si è ancora arrestata nella nostra comunità – ha spiegato il sindaco La Spina ai cittadini – la zona rossa è una decisione sofferta ma non è stato possibile evitarla e rispettando le regole e rimanendo pazienti ne usciremo al più presto”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here