Biancavilla: violento impatto sulla Circonvallazione, tre feriti non gravi

Sul posto le ambulanza del 118 e i Carabinieri della Compagnia di Paternò

0
397
Pubblicità

Un pauroso incidente stradale si é verificato intorno alle 21:30 in via Cristoforo Colombo a Biancavilla all’altezza del passaggio a livello dismesso della FCE. A scontrarsi sono state due auto. Una delle due, a seguito dell’impatto, si è ribaltata finendo con le ruote in aria. Quest’ultima macchina era guidata da un 21enne di Adrano mentre nell’altra viaggiavano due persone: marito e moglie. Tutti gli occupanti sono stati trasportati in ospedale da due ambulanze del 118, provenienti da Adrano e Maletto, per le cure del caso. Anche se il giovane presentava diverse ferire, con fuoriuscite di sangue da un braccio e alcuni graffi sul viso, nessuno dei protagonisti avrebbe riportato ferite gravi. Ad intervenire per i rilievi dell’incidente e per la gestione del traffico, andato in tilt, sono stati i Carabinieri della Compagnia di Paternò.

I militari sono chiamati alla ricostruzione della dinamica dell’incidente. Sembrerebbe che entrambe le auto stessero proseguendo in direzione Santa Maria di Licodia e ad un certo punto la macchina con a bordo i coniugi sarebbe stata violentemente tamponata dalla macchina guidata dal giovane che poi è finita con il ribaltarsi. Secondo il racconto di alcuni presenti, a seguito dell’incidente, si sarebbero vissuti anche momenti di tensione fra gli occupanti dei due mezzi subito dopo essere usciti dalle rispettive auto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here