Biancavilla: un arresto per il furto in abitazione, recuperato anche il fucile

Si cercano altri due complici

0
2299
Momenti concitati questa mattina a Biancavilla per un furto in un’abitazione avvenuto in via Benvenuto Cellini. I malviventi, in tre, sono entrati nella casa al piano terra presa di mira arraffando alcuni oggetti: oro, play station, un televisore e un fucile da caccia regolarmente detenuto. Al momento dell’irruzione in casa dei ladri, entrati da una finestra forzandola con cacciavite e palanchino, non vi era nessuno. È stata la figlia dei proprietari dell’abitazione che, dall’esterno, ha visto uscire con in mano la refurtiva i tre malviventi. Ha subito allertato le forze dell’ordine e la madre al telefono. Sul posto sono subito giunte diverse pattuglie dei Carabinieri dalla locale Stazione, del CIO Battaglione “sicilia” e dalla Compagnia di Paternò. I militari hanno perlustrato la zona e facendo seguito alle dichiarazioni della donna, in merito alla direzione presa dai fuggitivi per scappare via, sono riusciti a rintracciare e bloccare due persone poco distanti dal posto da dove era stato commesso il reato. Si tratta di un catanese ed un biancavillese. Quest’ultimo poco dopo rilasciato poichè non è stata individuata alcuna prova a suo carico. Mentre il catanese, 22enne, pregiudicato, in atto agli arresti domiciliari e latitante da una settimana, è stato trovato in possesso di parte della refurtiva: l’oro e la play station. Degli altri due complici invece nessuna traccia. Il televisore invece, forse perché troppo ingombrante, è stato abbandonato in strada dai malviventi lungo via Inessa e poi recuperato dai legittimi proprietari. Nel tardo pomeriggio i Carabinieri di Biancavilla, perlustrando la zona dell’avvenuto furto, hanno rinvenuto il fucile e le munizioni nelle vicinanze dell’abitazione presa di mira. Intanto proseguono da parte dei militari alla ricerca dei due complici del furto mentre il 22enne domani sarà giudicato con rito per direttissima.
Pubblicità

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here