Biancavilla: tentato furto con spaccata alla Farmacia Paladino, al vaglio la posizione di un uomo

0
895

Tentato colpo alla Farmacia Paladino di via Vittorio Emanuele a Biancavilla. Un uomo, dopo avere rubato un’auto, ha tentato di utilizzarla come ariete sfondando la vetrata con la parte posteriore della macchina. Ma qualcosa è andato storto. Infatti alcuni parenti del proprietario dell’auto, che si sarebbero accorti del furto, si erano messi alla ricerca della macchina, passando proprio da via Vittorio Emanuele notandola posizionata sul marciapiedi contro la vetrata della farmacia. Il ladro, avendo intuito dell’arrivo di qualcuno, sarebbe fuggito a piedi lungo via Umberto. A giungere sul posto intanto i Carabinieri della locale Stazione che, raccogliendo la testimonianza dei presenti, che hanno raccontato di aver visto un uomo incappucciato che fuggiva, i militari si sono messi subito alla ricerca per presunto ladro. Qualche centinaio di metri dopo i Carabinieri avrebbero bloccato e caricato in auto un uomo, poi portato in caserma per essere interrogato. Al momento non si conosce l’identità e non si hanno notizie in merito al suo reale coinvolgimento nel tentato colpo alla Farmacia. Ad arrivare sul posto poi anche una gazzella dei Carabinieri della Compagnia di Paternò. Lo stesso esercizio commerciale era stato preso di mira dai malviventi nella notte tra sabato e domenica scorsi. In quell’occasione i ladri erano riusciti ad entrare nei locali dopo aver scardinato la saracinesca. Lo ricordiamo quattro colpi in 10 giorni sono stati messi a segno dai malviventi in altrettanti attività commerciali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here