Biancavilla: tentato furto con scasso ai danni di una pizzeria, si cercano i responsabili

La banda era composta da tre giovanissimi

0
6671
Pubblicità

Dei ragazzi hanno tentato di mettere in atto un furto ai danni di una pizzeria di Biancavilla. I componenti della banda sono in totale tre. Uno è fuori dalla portata delle telecamere di videosorveglianza del locale in auto pronto a fuggire via una volta messo a segno il colpo. I due che si vedono nelle riprese registrate dalle telecamere hanno tentato per ben 13 minuti di scardinare la porta di ingresso della pizzeria senza riuscirvi. Dopo un breve sopralluogo sono entrati in azione dapprima con le mani, poi con un piede di porco e con altre attrezzature atte allo scasso e poi ancora con i piedi. Dalle 5:47 del mattino di ieri sino alle 6 hanno tentato più volte di entrare, non curanti delle auto in transito dalla vicina strada, senza riuscirvi come detto. Infatti gli infissi sono blindati. A consegnarci il video è stato lo stesso proprietario dell’esercizio commerciale allo scopo di potere individuare i responsabili del tentato furto con scasso e nel contempo lancia un messaggio rivolto a chi fosse in grado di riconoscere questi individui, attraverso le movenze o il vestiario o possa rendere particolari utili al loro riconoscimento ed è disposto anche a dare una ricompensa per chi collaborerà con le forze dell’ordine. Infatti ha sporto regolare denuncia presso la Stazione dei Carabinieri di Biancavilla. Nelle immagini i due sono perfettamente riconoscibili in volto ma non possiamo mostrarli poiché potrebbero essere minorenni. Il filmato comunque è già a disposizione dei Carabinieri. Intanto i tre hanno poi desistito e a bordo di un’auto nera si sono allontanati dal posto chissà magari alla ricerca di un altro locale da svaligiare. Al locale in questione resta comunque il danno arrecato ad una finestra e a due porte per diverse centinaia di euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here