Biancavilla: tensione all’Unicredit, intervento dei Carabinieri

0
3333
Momenti di tensione questa mattina a Biancavilla. Un uomo recatosi all’Istituto bancario Unicredit di via Vittorio Emanuele ha perso il controllo di sé andando in escandescenze infierendo contro i dipendenti della banca, rei, a suo dire di essersi trattenuti la sua carta PostePay. Ha iniziato a colpire con le mani il bancomat e le porte esterne dell’istituto tentando di entrare e guidando ad alta voce tanto da attirare l’attenzione di decine di persone. Sono stati i dipendenti dell’Unicredit ad allertare i Carabinieri. A giungere sul posto tre pattuglie. I militari dopo aver fatto calmare l’animo dell’uomo, sono entrati, insieme a lui, nell’istituto per cercare di capire di cosa si trattasse. L’epilogo è stato tragicomico. L’uomo infatti aveva la carta di credito nel proprio portafogli e non se n’era accorto. L’imbarazzo è stato tanto. Dopo interminabili minuti la banca è tornata ad essere fruibile dai clienti poiché durante le fasi concitate tutti i servizi erano stati tutti bloccati.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here