Biancavilla: Salvatore Scalisi si dimette da Consigliere Comunale, al suo posto entrerà Antonio Bonanno

0
211
Si è dimesso dalla carica di Consigliere Comunale di Biancavilla, Salvatore Scalisi, eletto nelle amministrative del giugno 2018 nella lista “Riparti Biancavilla”. Le dimissioni di Scalisi si inquadrano nell’ottica di un avvicendamento in aula con il compagno di partito. Al suo posto in Assise entrerà Antonio Bonanno, omonimo del Sindaco, primo dei non eletti. Nella lettere di dimissioni, l’ormai ex consigliere Scalisi, sottolinea che in questi due anni di attività è stato sempre presente nelle riunioni dei Consigli Comunali e di essere stato coinvolto in svariate attività: dalle segnalazioni alle risoluzioni di problematiche fino alla mozione di indirizzo nei confronti dell’Amministrazione Comunale (ultima in ordine temporale quella votata all’unanimità dal Consiglio Comunale sulla richiesta di un intervento ancora più incisivo del Prefetto a salvaguardia della sicurezza di coloro che vivono la movida e a tutela dei residenti che abitano in tali zone). Scalisi, nella lettera, ringrazia il gruppo politico che fa riferimento al professore Mario Cantarella e al Presidente del Consiglio Comunale Marco Cantarella per aver creduto in lui e per avergli permesso di vivere una grande esperienza di vita, ossia quella di rappresentare la sua amata Biancavilla. L’ex consigliere Scalisi poi conclude scrivendo che le sue dimissioni non vogliono essere un disimpegno nei confronti degli elettori che lo hanno votato ma anzi un rafforzamento cercando di realizzare quelle idee e quei progetti che la lista “Riparti Biancavilla” si è prefissata continuando a stare tra la gente aiutandola ogni volta che sarà possibile. In futuro infatti non si esclude che Scalisi possa occuparsi delle problematiche della città sempre attraverso una posizione istituzionale.
Il nuovo consigliere comunale, Antonio Bonanno, 45 anni, presterà giuramento domani durante la seduta del Consiglio Comunale. Di professione Carabiniere, è da sempre persona impegnata nel sociale attraverso un gruppo parrocchiale e in passato anche come volontario della Croce Rossa. È anche presidente di circolo del Primo Circolo Didattico San Giovanni Bosco”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here