Biancavilla: rissa in via Marco Botzaris, i Carabinieri denunciano 7 persone e sequestrano armi

0
1677

Un banale litigio nato per una mancata precedenza stradale ha contrapposto due nuclei familiari che, in via Marco Botzaris a Biancavilla, se le sono date di santa ragione, utilizzando anche dei bastoni, causando a due dei contendenti delle lesioni successivamente curate all’ospedale biancavillese. La rissa, come si ricorderà, è avvenuta nel pomeriggio di mercoledi 24 ottobre scorso dove sul posto sono dovute intervenire due pattuglie dei Carabinieri e ed una della Polizia Municipale. I militari della Stazione di Biancavilla avevano già da subito avviato le dovute indagini ricostruendo il tutto e al termine della breve attività investigativa, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria sette persone, tra le quali due donne, per rissa aggravata. In via preventiva, i Carabinieri hanno sequestrato le armi legalmente detenute da parte di uno dei soggetti coinvolti. Si tratta di 4 fucili da caccia e 3 pistole con relative munizioni. I Carabinieri hanno avanzato all’Autorità di Pubblica Sicurezza la richiesta per il ritiro dell’autorizzazione al possesso delle suddette armi.
Pubblicità

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here