Biancavilla: morto l’uomo che ieri era stato sottoposto a TSO

0
1463
Pubblicità

È deceduto l’uomo, 39enne, di Biancavilla che ieri era stato sottoposto a TSO. È deceduto nel reparto di Psichiatria dell’ospedale di Paternò. Sarebbe stato un malore a stroncargli la vita. L’uomo, in cura da tempo, ieri mattina, era andato in escandescenza e per questo motivo si era reso necessario il trattamento sanitario obbligatorio. A praticarlo, come avviene in questi casi, sono stati i sanitari in collaborazione con gli agenti della Polizia Municipale. Durante i momenti concitati vissuti all’interno della sua abitazione, in pieno centro cittadino, l’uomo con un oggetto ha colpito ad un occhio uno dei vigili urbani ferendolo. Il 39enne, una volta reso inoffensivo era stato poi preso in consegna dal personale sanitario e accompagnato al nosocomio paternese. Il poliziotto municipale è stato trasportato al Pronto Soccorso di Biancavilla per essere curato per la ferita riportata all’occhio sinistro. I medici gli hanno riscontrato 10 giorni di prognosi. Questa mattina è giunta la notizia della morte improvvisa del 39enne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here