Biancavilla: “l’evento di domenica a Villa delle Favare con la presenza di Garrison è aperti a tutti”

0
1664
Pubblicità

Polemiche a Biancavilla per la presenza, ieri mattina durante la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo “Etna Christmas Show” con il noto coreografo Garrison, di una rappresentanza dell’Istituto Comprensivo “Antonio Bruno”. A lamentare di essere stati esclusi dall’invito sono alcuni genitori di alunni di altre scuole, in primis quelli della “Luigi Sturzo”. A tal proposito giunge in redazione un comunicato stampa da parte del promotore dell’iniziativa che si terrà domenica a Villa delle Favare a partire dalle 10, Francesco Greco. Si legge: “A scanso di equivoci, ieri era presente una classe della scuola “Bruno” per motivi logistici, visto che Garrison ha chiesto di potere avere una rappresentanza di ragazzi delle scuole, solo qualche minuto prima della conferenza stampa. L’evento di domenica è per tutti, sopratutto per gli alunni che stanno subendo i disagi dei doppi turni: “Sturzo”, “Verga”, “Marconi” e “Don Bosco”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here