Biancavilla: la casermetta di Piano Mirio sarà riqualificata

0
246
Pubblicità

La Giunta comunale di Biancavilla ha dato il via libera alla ristrutturazione della Casermetta di Piano Mirio, nella Zona C del Parco dell’Etna. Un’area formata da spazi esterni attrezzati per pic-nic, da strutture per servizi e da un fabbricato di superficie di 120 mq con annessa cisterna. Era stata data in gestione al Parco dell’Etna ma, dopo essere stata abbandonata è tornata nella disponibilità del comune. Un sito purtroppo spesso preso di mira da vandali e da persone non rispettosi dell’ambiente. Domenica prossima, proprio la Casermetta sarà al centro di ‘Viviamo la Natura’ una giornata all’insegna della riscoperta del nostro territorio. È una iniziativa organizzata dagli assessorati all’Associazionismo, sviluppo e promozione del territorio e all’ente Parco guidati da Giorgia Pennisi e da Antonino Finocchiaro. L’iniziativa si svolgerà a partire dalle 9.30. La riqualificazione dell’area che il Parco denomina ‘Punto base n.2’ ne farà un adeguato riferimento per l’accoglienza turistica e le attività ricreative. Ma soprattutto consente alla nostra amministrazione –dice il Sindaco di Biancavilla Antonio Bonanno- di poter accedere ai finanziamenti europei con il bando pubblico emanato dal Gal Etna, il Gruppo di azione locale che promuove il territorio e del cui Consiglio d’amministrazione faccio parte. La Casermetta rientra, infatti, nel territorio che fa parte dei Comuni dell’Area Interna impegnati a incentivare il turismo culturale e la conoscenza dell’identità del territorio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here