Biancavilla: inseguimento da film, 19enne fermato dai Carabinieri e portato in caserma

0
4080

Inseguimento da film per le vie del centro cittadino a Biancavilla. È successo questa sera. Un ragazzo di 19 anni, alla guida di una Lancia Y, dopo aver visto una pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione all’altezza della rotatoria vicino l’ospedale ha iniziato ad accelerare per allontanarsi rapidamente. I militari avendo notato la macchina sfrecciare via all’improvviso si sono subito messi all’inseguimento. Un inseguimento che è durato a lungo tra via Cristoforo Colombo, piazza Sgriccio, nuovamente via Cristoforo Colombo, rotatoria ospedale, e poi attraverso diverse viuzze sino a transitare davanti al teatro comunale per poi immettersi in via Sicilia dove il giovane è stato costretto a fermarsi. I militari sono subito scesi dalla macchina per avvicinarsi alla Lancia Y quanto ad un tratto il 19enne ha tentato di ripartire con il mezzo. Nei momenti concitati uno dei carabinieri è rimasto ferito ad una mano poichè ha urtato violentemente contro uno dei finestrini laterali sfondandolo. Il ragazzo è stato dunque bloccato e portato in caserma per tutti gli accertamenti. Alla base della fuga ci sarebbe la mancanza di patente, poichè mai conseguita, e la mancata copertura assicurativa del mezzo. Sarà denunciato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e guida senza patente. La Lancia Y è stata posta sotto sequestro. Il carabiniere ferito, che è un sottufficiale, ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here