Pubblicità
Pubblicità

Aria di innovazione al convento dei Frati Minori di Biancavilla. È stata presentata alla Sovrintendenza ai Beni Culturali di Catania, la richiesta di autorizzazione per il rifacimento della pavimentazione del chiostro. Il progetto prevede la sostituzione delle attuali mattonelle con pavimento in cotto. La somma per la realizzazione dell’opera è frutto di una donazione. Lo ricordiamo il chiostro del convento ospita gli affreschi del famoso pittore Giuseppe Tamo da Brescia realizzate nel ‘700. Una serie di lunette che raffigurano la vita di San Francesco e di altri Santi dell’Ordine francescano. Opere queste recentemente restaurate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here