Biancavilla: gli auguri di buona Natale e di un felice anno nuovo alla città tutta giungono dal Comandante della locale Stazione dei Carabinieri

0
1775
Pubblicità

Sceglie Video Star per fare gli auguri di Natale, il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Biancavilla, il Luogotenente Roberto Rapisarda. In un messaggio inviato alla nostra redazione scrive: “Porgo i miei più sinceri auguri di buon Natale 2018 e felice anno nuovo a tutti i biancavillesi. Personalmente desidero ringraziare il Sindaco uscente Pippo Glorioso per quanto ha fatto per questa Città e per i Carabinieri di Biancavilla. Ringrazio il Sindaco Antonio Bonanno e tutta l’attuale Amministrazione che tra mille difficoltà cerca quotidianamente di soddisfare le esigenze di tutti. Non è facile gestire una Città quando ti manca l’essenziale e con la difficoltà aggiunta di dover far fronte alle criticità generate da un inaspettato evento sismico. Assicuro al Sindaco la massima collaborazione personale e dei Carabinieri di Biancavilla per il futuro. Ringrazio tutte le autorità civili e religiose, i giornalisti, le associazioni i dirigenti scolastici e tutti i cittadini per la stima e la vicinanza sempre dimostrata nei miei confronti. Proprio per questo Auguro alla Città tutta di proseguire nell’impegno quotidiano per assicurare ai nostri giovani un futuro ricco di concretezza, positività e lavoro. È stato un 2018 durante il quale, in qualità di Comandante della Stazione Carabinieri, ho cercato non senza difficoltà di fare del mio meglio per dare a tutti maggiore serenità e sicurezza insieme a quei Carabinieri che hanno seguito il mio operato. A loro va il mio compiacimento per i risultati conseguiti. C’è ancora tanto da fare e assicuro il mio incondizionato impegno anche per il nuovo anno sicuro del fatto che in noi tutti si sta rafforzando la consapevolezza che l’unica strada da seguire è quella della legalità. Un grazie particolare ai colleghi in congedo dell’Associazione Carabinieri e Finanzieri, sempre disponibili e collaborativi. Bravi. AUGURI. Viva Biancavilla. Viva l’Arma dei Carabinieri”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here