Biancavilla: effetto movida, bottiglie e lattine lasciate nella scalinata della chiesa Madre

0
465
Ci risiamo. Con l’avviso della “fase 2”, la questione a Biancavilla si ripropone ed è sempre la stessa. Riaprono i pub e la scalinata della chiesa Madre e la piazza principale della città si mostrano sporche, soprattutto ad ogni fine settimana. A denunciare ancora una volta lo scempio è il parroco don Agrippino Salerno che, dell’azione messa in atto dagli incivili di turno, avrebbe informato il Sindaco. In settimana in municipio ci dovrebbe essere un incontro proprio tra l’amministrazione comunale e i gestori dei pub per parlare delle agevolazioni che il comune sta mettendo in campo per favorire il rilancio economico ma sarebbe di certo opportuno affrontare anche la questione relativa ai rifiuti lasciati qua e la dai frequentatori dei locali. Dare ai gestori la responsabilità del controllo e della pulizia a fine serata, non sarebbe certo una cattiva idea.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here