Biancavilla: è morta suor Chiara Cecilia Di Stefano. È stata abbadessa del Monastero delle Clarisse. Aveva 90 anni

0
198
Pubblicità

Si è spenta a Biancavilla suor Chiara Cecilia Di Stefano della Rivelazione, al secolo Teresa Gaetana Di Ditefano clarissa del Monastero “Santa Chiara” di Biancavilla. Nata a Favara, in provincia di Agrigento, il 6 settembre 1931, aveva appena compiuto 90 anni. La professione solenne di suor Chiara Cecilia è avvenuta il 30 settembre 1952. A Biancavilla, in passato, è stata anche la responsabile del Monastero ricoprendo, a più riprese, l’incarico di Abbadessa. Nel 2002 è stata lei, in qualità di abbadessa, a spedire migliaia di cartoline in tutta Italia per chiede un obolo in cambio di una preghiera particolare per via delle serie difficoltà economiche che il monastero biancavillese stava attraversando. Un’azione, quella di suor Chiara Cecilia, dichiarata da lei stessa necessaria al fine di sostentare le sorelle presenti all’interno delle struttura religiosa. Sulla scia di San Francesco, il poverello di Assisi, le suore decisero dunque di chiedere l’elemosina per potere andare avanti. “Non bisogna sentirsi umiliati nel chiedere l’elemosina quando il lavoro non è sufficiente per le necessità della vita”. Dichiarò all’epoca suor Cecilia. I funerali saranno celebrati domani, venerdi, alle 16 nella chiesa Santa Chiara del Monastero delle Clarisse.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here