Biancavilla: è morta Sara Galizia, insegnante molto impegnata nel sociale

0
5838
Pubblicità

È morta a Biancavilla, Maria Rosaria (meglio conosciuta come Sara) Galizia. Nata il 10 marzo 1952, aveva 66 anni. Insegnante, molto conosciuta in città, nel corso della sua vita è stata impegnata su più campi sempre volti al sociale. È stata presidente della Caritas “San Vincenzo” della chiesa Madre, socia fondatrice della locale sezione AVIS di Biancavilla nell’87. Contribuì, nell’88, alla nascita della compagnia teatrale “Nuova compagnia teatrale dialettale Biancavilla” (oggi Città teatro 2.0). Tutte attività che ancora oggi esistono e che continuano ad operare in città. Inoltre faceva parte dell’Associazione “Maria Santissima dell’Elemosina”. Prima di morire ha combattuto a lungo con una malattia che purtroppo non le ha lasciato scampo. Molto devota alla Madonna dell’Elemosina se n’è andata proprio nelle ore in cui la città si appresta a festeggiare la Madre di Dio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here