Biancavilla: doppi turni, il TAR non sospende al momento l’ordinanza del Sindaco, si deciderà il 13 marzo in sede collegiale

0
1026

Il TAR (Tribunale Amministrativo Regionale) sezione di Catania, ha, per il momento, respinto la richiesta di sospensiva o di annullamento dell’ordinaza del Sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, richiesta tramite ricorso presentato da diversi genitori di alunni e dipendenti dell’Istituto Comprensivo “Antonio Bruno” per opporsi alla turnazione dei doppi turni con gli studenti della scuola “Luigi Sturzo”. Il ricorso al TAR era stato notificato dall’avvocato biancavillese Andrea Ingiulla chiedendo l’applicazione della “Misura cautelare monocratica” affinchè si potesse esprimere prima dell’entrata in vigore dell’ordinanza sindacale che fissa l’avvio della turnazione dei doppi turni a partire dal 4 marzo da svolgersi nei locali della scuola Bruno con gli studenti della Bruno a lezione di pomeriggio con quelli della Sturzo a lezione di mattina. Nel decreto del TAR si legge: “allo stato, appaiono risolutive le argomentazioni svolte dal Comune in merito all’impossibilità di adottare soluzione alternative” e quindi “La domanda di tutela cautelare monocratica va respinta”. Tuttavia nel decreto si specifica che la decisione sarà presa giorno 13 marzo con la trattazione collegiale dell’istanza cautelare. Tirando le somme questo significa che lunedi 4 marzo entrerà in vigore l’ordinanza del Sindaco Bonanno dove dispone il cambio dei doppi turni con la turnazione in attesa della decisione del TAR che a questo punto viene rinviata a mercoledi 13 marzo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here