Biancavilla: da domenica cambi di parroci nelle comunità ecclesiali

0
1841

Cambi in vista in alcune parrocchie di Biancavilla. Come ampiamente anticipato nelle settimane scorse, è ormai imminente il passaggio di consegne che riguarderà alcuni sacerdoti in servizio pastorale nelle comunità ecclesiali della città. Don Francesco Rubino celebrerà la sua ultima messa, domenica mattina, 7 ottobre, nella chiesa “Sacratissimo Cuore di Gesù” per poi prendere possesso della parrocchia “Nostro Signore Gesù Cristo Re in Casina”. A sua volta don Carmelo Tomasello, lascerà, sempre domenica mattina, la chiesa “Cristo Re” per occuparsi della chiesa rettoria di “Tutte Grazie” dove martedi 9 celebrerà la sua prima messa da Rettore.  Don Ambrogio Monforte, dopo aver lasciato la parrocchia “Beato Cardinale Giuseppe Benedetto Dusmet” di Misterbianco, dove ha prestato servizio negli ultimi anni a don Matteo Minissale di Bronte, prenderà possesso, domenica 7, della chiesa “Sacro Cuore”, lasciata da don Rubino, e dove alle 19 celebrerà la sua prima messa da parroco. Don Giovambattista Zappalà, parroco da 18 anni della chiesa “Beata Maria Vergine dall’Angelo Annunziata”, domenica saluterà la comunità parrocchiale per occuparsi di un incarico in Curia ma resterà Vicario Foraneo del 13° Vicariato Biancavilla-S.M. di Licodia. Al suo posto all’Annunziata, martedi 16, arriverà don Antonino Tomasello, che oggi ha lasciato la parrocchia “Santissimo Salvatore” di Paternò a don Giuseppe Calabrò che a sua volta ha lasciato la chiesa Madre “Maria Santissima Immacolata” di Belpasso. Alle 19 celebrerà la sua prima messa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here