Biancavilla: “Coppa della legalità”, riconoscimento del Sindaco agli studenti dell’ITI

Premio organizzato dall'associazione Antiracket "Libera Impresa" dall'Associazione Nazionale Magistrati e dalle forze dell'ordine

0
3887

Si è svolto, questa mattina nell’aula consiliare del comune di Biancavilla, l’incontro “La giustizia non è un’illusione”, promosso dall’Amministrazione comunale per un riconoscimento pubblico agli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico della sede distaccata di Biancavilla, vincitori del premio “Coppa della Legalità”. È stato il Sindaco Giuseppe Glorioso, insieme al vice sindaco Vincenzo Chisari e all’Assessore Maria Cristina Toscano, ad omaggiare i giovani che, nello scorso anno scolastico, hanno vinto il concorso ideato dall’Associazione antiracket e antiusura “Libera Impresa”, dall’Associazione Nazionale Magistrati di Catania e dalle Forze dell’Ordine. Presenti tra gli altri il dirigente scolastico Egidio Pagano, i docenti, il presidente di “Libera Impresa” Rosario Cunsolo, il comandante della compagnia dei Carabinieri di Paternò, Capitano Angelo Accardo, il comandante della Stazione dei Carabinieri di Biancavilla, Luogotenente Roberto Rapisarda e due poliziotti del Commissariato di Polizia di Adrano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here