Biancavilla: “bisogna evitare l’assembramento dei giovani nei locali”, il meet up 5 Stelle chiede al Sindaco di agire a seguito dell’emergenza Coronavirus

0
1137

Di fronte al dilagarsi di notizie sempre più allarmanti sulla diffusione del Coronavirus, il gruppo “Amici in Movimento 5 Stelle Biancavilla”, attraverso un post su Facebook, invita la cittadinanza a rispettare severamente le norme dettate dal Governo per evitare la diffusione della malattia. “Cercare di non stare in luoghi affollati e di uscire il meno possibile per i prossimi giorni comporta un senso di civile responsabilità. Facciamo tutti la nostra parte!! Con lucidità e senza panico usciremo presto da questo momento infelice” si legge nel post. Inoltre i grillini sollecitano le autorità politiche a prendere seri provvedimenti per la tutela della salute pubblica, ricordando che parte dell’ospedale di Biancavilla è dismesso e in disuso e che i nosocomi circostanti al nostro territorio come il Vittorio Emanuele di Catania sono ancora in attesa di riprendere il servizio. Un altro aspetto sottolineato dagli “Amici in Movimento 5 Stelle” di Biancavilla è quello riguardante i luoghi di ritrovo soprattutto frequentati dai giovani. Sempre nel post scrivono: “Aspettiamo un cenno da parte dell’Amministrazione Comunale per quanto riguarda la regolamentazione degli orari di apertura degli esercizi commerciali che comportano l’assembramento dei giovani della movida notturna”. Nel testo non manca poi una velata stoccata chiudendo in questo modo: “Certi che il buonsenso di ognuno di noi farà più rumore del silenzio della politica locale”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here