Biancavilla: auto sostate sul sagrato della chiesa Sant’Antonio

0
649

Ecco trovato un nuovo parcheggio a Biancavilla. Il conducente di una Fiat Punto ha pensato bene di sostare la sua auto sul sagrato della chiesa “Sant’Antonio” di via Inessa. Un gesto che non tiene conto del rispetto del luogo e che fa trapelare anche l’assoluta anarchia. Lo ricordiamo la chiesa al momento è chiusa su ordinanza sindacale dopo il terremoto dello scorso ottobre ma di certo questo non giustifica simili casi di sosta selvaggia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here