Belpasso: vigile urbano aggredito fisicamente. Automobilista denunciato

0
232
Un poliziotto municipale di Belpasso è stato aggredito fisicamente da un’automobilista richiamato per un divieto di accesso. È accaduto due giorni fa a Piano Tavola. A comunicarlo in queste ore è il Sindaco, Daniele Motta e l’Assessore alla Viabilità Moreno Pecorino. A seguito della contestazione fatta dal vigile urbano all’automobilista, quest’ultimo, in presenza del proprio figlio, ha reagito aggredendolo. Durante la colluttazione sarebbero intervenute diverse persone per separare la lite. L’aggressore è stato denunciato per calunnia, oltraggio e aggressione a pubblico ufficiale e per dichiarazione falsa. Tra i testimoni oculari ad avere assistito all’accaduto anche l’Assessore Andrea Magrì. “Sappiamo che nella nostra città, come dappertutto, vi sono persone civili e rispettose, ma fatti del genere non possono essere moralmente tollerabili per il presente ma soprattutto per il futuro. -Ha detto il sindaco Motta- Ricordiamoci, infatti, che i bambini imparano dai genitori, assorbono tutto come spugne da quelli che sono i loro modelli principali. Pertanto è importante curare il proprio comportamento e le proprie azioni per dare ai figli il miglior esempio possibile”.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here