Adrano: demolita costruzione abusiva in contrada Ruvolita

0
1059

Ruspe in azione ancora una volta per abbattere un immobile abusivo ubicato della zona di villeggiatura in territorio di Adrano. Questa mattina su disposizione della Procura di Catania i mezzi meccanici hanno agito in contrada Ruvolita. Ad essere demolita un’abitazione abusiva di circa 60 metri quadri, estesi su un unico piano terra, con copertura a due spioventi, utilizzata dai proprietario come casa di villeggiatura. Questa mattina si è proceduti all’abbattimento in esecuzione della sentenza divenuta esecutiva già del 2003. L’immobile in questione è stato realizzato in assenza di concessione edilizia e in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale ubicato in zona “D” del Parco dell’Etna. Ad essere incaricata per la demolizione e per il trasporto del materiale derivante dall’abbattimento una ditta confiscata alla mafia e attualmente gestita da un amministratore giudiziario. I lavori proseguiranno per alcuni giorni. Sul posto a garantire l’ordine pubblico Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Polizia Provinciale e Polizia Municipale. Ad intervenire preliminarmente per la messa in sicurezza dell’immobile e dunque permettere l’avvio dei lavori i tecnici dell’Enel che hanno potuto verificare come l’allaccio alla rete elettrica è risultato essere abusivo. Inevitabile quindi la denunciata nei confronti dei proprietari per furto di energia elettrica. Inoltre ai proprietari verranno addebitate anche le spese di demolizione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here