Adrano: coniugi denunciati per violazione di domicilio e percosse

0
259
Pubblicità

La Polizia del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Adrano, a seguito di approfondita attività di indagine, ha denunciato in stato di libertà due coniugi, un uomo di 72 anni e una donna di 68, resisi responsabili dei reati di violazione di domicilio e percosse. Nello specifico, dopo un primo tempestivo intervento della volante, per l’episodio in questione, a seguito del quale le parti interessate sono state tutte indagate per rissa occorsa per banali problemi di vicinato, uno dei soggetti si è presentato presso gli uffici del Commissariato di via Della Regione per denunciare come, nel corso della medesima lite, i due coniugi si fossero introdotti con forza nella sua abitazione, dove, peraltro uniti, si sono accaniti contro di lui colpendolo ripetutamente. I fatti narrati hanno trovato poi riscontro nel corso della rapida ma intensa e dettagliata attività di indagine condotta dagli agenti motivo per cui i due coniugi sono stati denunciati a piede libero per i reati, come detto, di violazione di domicilio e percosse.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here