Adrano: 68enne arrestato mentre appicca un incendio

0
677

La notizia ve la avevamo già data nella stessa giornata di sabato. Dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Catania è stata diramata solo oggi pomeriggio. Stiamo parlando dell’arresto di un uomo, di 68 anni di Adrano, sorpreso ad appiccare il fuoco a della sterpaglia. A notare il pensionato è stato il Comandante della Compagnia dai Carabinieri di Paternò, Capitano Angelo Accardo, che accompagnato da altri due militari, si stava recando a Biancavilla, dopo essere passato da Adrano, per partecipare all’inaugurazione di un nuovo mezzo antincendio della Protezione Civile di Biancavilla. Il piromane è stato beccato in contrada “Ciappe”, agro del comune di Adrano. Il 68 anni era intento a dar fuoco, come detto, delle sterpaglie poste a confine con la Strada Provinciale 156 e ad un centinaio di metri del cimitero comunale. L’incendio, alimentato dal forte vento di scirocco, pur distruggendo una porzione di macchia mediterranea, non si è propagato grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri stessi i quali, utilizzando l’estintore in dotazione, sono riusciti a domarlo. L’uomo adesso dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria del reato di incendio boschivo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here