A18: incidente sulla Catania-Messina, feriti tre biancavillesi

0
316
Pubblicità

In un attimo l’auto sbanda e si schianta contro il guardrail. L’impatto autonomo violentissimo di una Citroen C1 rossa che viaggiava stamani sulla A18 Catania – Messina è avvenuto all’altezza dello svincolo di Giarre, direzione capoluogo etneo intorno a mezzogiorno. Ancora in fase di accertamento le dinamiche dell’incidente che ha causato il ferimento dei tre viaggiatori all’interno dell’abitacolo. Si tratta di due donne (una 70enne ed una 72enne) ed un uomo di 50 anni tutti di Biancavilla. Dopo lo schianto l’auto si è ribaltata, tettuccio e parabrezza si sono accartocciati. Ad avere la peggio una delle due donne, la 70enne, che è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Cannizzaro di Catania con l’elisoccorso atterrato in emergenza al centro della carreggiata. Anche la 72enne è stata trasportata nel nosocomio catanese, in codice giallo. Entrambe si trovano ricoverate nell’area emergenza urgenza del Cannizzaro ed hanno riportato politraumi e diverse ferite ma non sarebbero in pericolo di vita. Per l’uomo solo qualche escoriazione. Sul posto stamani diverse ambulanze e le forze dell’ordine. Traffico completamente in tilt sulla corsia teatro dell’impatto, tutto congestionato per permettere prima all’elisoccorso di atterrare e poi per attendere la rimozione del mezzo incidentato. Lunghe code anche nella corsia opposta, direzione Messina. Sul posto anche la Polizia Stradale che ha gestito la viabilità.

(foto tratta dal gruppo Facebook A18 e A20 le Autostrade siciliane della vergogna)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here