Ramacca: stavano praticando un buco per derubare una banca, 4 arresti

0
475

Tentato furto aggravato in concerto. Con questa accusa sono finiti in carcere quattro uomini ammanettati in flagranza dai Carabinieri della Compagnia di Palagonia. Sono Luigi Vaccalluzzo di 43 anni di Catania, Carmelo Gaggegi di 43 anni di Giardini Naxos (in provincia di Messina), Antonio Calise di 56 anni di Misterbianco e Orazio Scuderi di 43 anni di Misterbianco anche lui. La banda era entrata in azione a Ramacca prendendo di mira la Banca Agricola Popolare di Ragusa. È stata una telefonata giunta al Numero Unico di Emergenza a permettere l’arrivo immediato di una pattuglia del Nucleo Operativo della Compagnia dei Carabinieri di Palagonia e un’altra della Stazione di Ramacca. I militari in via Roma, proprio dove ha sede l’istituto di credito preso di mira, hanno bloccato ed ammanettato due dei quattro malviventi che, a bordo di una Fiat Grande Punto, “proteggevano”, diciamo così, il lavoro degli altri due complici, catturati poi, dopo l’irruzione in un edificio disabitato attiguo alla banca, mentre erano intenti a praticare un foro nella parete a confine con l’istituto di credito. L’autovettura e gli attrezzi utilizzati per praticare il foro sono stati sequestrati, mentre gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Caltagirone.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here