I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza un 37enne pregiudicato di Mascalucia e la sua convivente 43enne per aver commesso una serie di scippi tra Belpasso e San Pietro Clarenza. Le indagini svolte mediante numerosi servizi di controllo del territorio e l’esame dei sistemi di videosorveglianza della zona erano iniziate a seguito di uno scippo avvenuto lo scorso 15 maggio a Belpasso. Il cerchio si era stretto attorno alla coppia che proprio ieri ha scippato prima una vecchietta di S. Pietro Clarenza, procurandole la frattura dell’omero a seguito di una brutta caduta e successivamente un’altra vecchietta a Belpasso. I militari li hanno beccati proprio mentre facevano rientro nella loro abitazione recuperando anche il danaro che è stato restituito alle vittime. Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati posti agli arresti domiciliari.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here