Stamani a Catania nel Cimitero di guerra sono stati commemorati i caduti australiani e neozelandesi in Sicilia nel 1943. L’iniziativa rientra in un progetto promosso dall’Istituto cultura Sicilia Australia. Deposte delle corone d’alloro ai piedi del monumento ai caduti, alla presenza delle autorità militari in uniforme. Per il quarto anno consecutivo alla commemorazione ha preso parte il coro dell’Accademia Universitaria biancavillese diretto da Filadelfio Grasso. A guidare il momento di preghiera il Prevosto di Biancavilla, don Agrippino Salerno, originario proprio dall’Australia.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here