Biancavilla: uomo straniero a torso nudo e sanguinante, intervento dei Carabinieri

0
4334

 Si aggirava sanguinante e a torso nudo per le strade di Biancavilla e ad intervenire sono stati i Carabinieri della locale Stazione in piazza Cavour. Si tratta di 40enne marocchino che perdeva vistosamente sangue dalla mano destra imbrattando tutto quello che toccava: auto in sosta, porte e facciate di abitazioni e transenne.

 

Sul posto è giunta anche un’ambulanza del 118 per prestare le prime cure caricandolo poi l’uomo sul mezzo per trasportarlo al Pronto Soccorso dell’ospedale “Maria Santissima Addolorata” per essere medicato. I militari hanno avviato subito le indagini per cercare di ricostruire l’accaduto.

 

 

Seguendo la lunga scia di sangue lasciata per terra i Carabinieri sono giunti, addirittura, sino in via del Mandoli nei pressi di piazza Sgriccio, all’interno dell’abitazione dell’uomo trovando uno scenario da film horror con il sangue sparso ovunque. Tra le ipotesi quella di un infortunio in casa e quella di una possibile lite finita nel sangue avvenuta con un altro connazionale con il quale divide l’abitazione. In entrambe i casi il marocchino dopo il ferimento è uscito in strada percorrendo la via principale della città in quello stato sino a giungere in piazza Cavour dove poi sono intervenuti i Carabinieri e il 118. Le indagini sono ancora in corso.

I proprietari delle auto sporcate di sangue sono stati costretti a ripulire il tutto con l’alcol.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here