Biancavilla: la nuova cappella funeraria intitolata a San Placido

0
330

La nuova cappella comunale del Cimitero di Biancavilla è stata intitolata a San Placido. Lo ha deciso, con una delibera, la Giunta del Sindaco, Antonio Bonanno, riunitasi ieri mattina. Era stato il cittadino Antonio Alessandro Marino Zappalà (collaboratore di Video Star) a protocollare una lettera al Comune, nel maggio 2016, dove si fa riferimento alla “mancata dedicazione di viali al santo Patrono Placido e alla Madonna dell’Elemosina”. Nei giorni scorsi era stato l’Assessore ai Servizi Cimiteriali, Vincenzo Amato, ad accogliere la richiesta del signor Marino Zappalà, portando la proposta in Giunta; e ieri la delibera con la quale è stata intitolata la cappella al Martire benedettino e Patrono di Biancavilla, Placido che rappresenta per la cittadinanza tutta anche la propria identità culturale e religiosa” si legge nella delibera. Lo ricordiamo la cappella, che ospita quasi 1000 loculi, è stata realizzata, durante la legislatura del Sindaco, Giuseppe Glorioso, in project financing ed è stata inaugurata il 20 aprile del 2017. Felice della scelta dell’Amministrazione Comunale si dice Marino Zappalà che si è visto accogliere la richiesta protocollata oltre 3 anni fa. “Resta ancora da dedicare qualcosa all’interno del Cimitero alla Madonna dell’Elemosina per dare il giusto riconoscimento alla Madre del Signore che per i biancavillesi rappresenta le radici della fede su cui si è fondata la città”.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here