Acireale: paternese investito e ucciso dal treno, indaga la Polizia

0
1683

Tragedia ieri sera ad Acireale.  Ivan Martella 36 anni di Paternò è morto dopo essere stato travolto da un treno della Ferrovia dello Stato, proveniente da Messina. Ancora poco chiara la dinamica dell’accaduto. L’uomo era alla guida di un furgone che, sembrerebbe, dopo una folle corsa tra Corso Umberto e viale Regina Margherita, si è schiantato contro un muro in cemento all’altezza del Belvedere, sulla SS 114, poco distante dalle rotaie del tratto di ferrovia prossima alla stazione di Acireale. Resta da capire il perchè l’uomo, dopo essere uscito dal mezzo incidentato, si sia recato a piedi nella zona di vegetazione sottostante e prossima alla strada ferrata dove poi è stato travolto dal treno. Inutili i soccorsi del 118. L’uomo è morto sul colpo. Ad indagare è la Polizia. I Vigili del Fuoco si sono occupati della rimozione del mezzo e della messa in sicurezza del muretto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here